Recent Changes - Search:

Pagine di servizio

Gruppi

Pagine in allestimento

Strumenti

Domini correlati

PmWiki

pmwiki.org

edit SideBar

| ormonale

← .pdf 720px A4 →

Ricettari MedPop links
P. Forster & B. Buser ✝
a cura di Daniela Rüegg

cliccare per disclaimer

Fonti: Disturbi endocrini Malattie e terapie genitali
AbbreviazioniAbbrev. | Cave! legge sugli stupefacenti | Cave! velenoso, non ingerire


Il ruolo degli ormoni stato scoperto solo durante gli ultimi decenni. Le conoscenze fitoterapiche (tradizionali) sono quindi limitate a pochi settori: disturbi diabetici, dermici, tiroidali, prostatici e ginecologici.

1.  Cure per diabete mellito

Sono trattati i seguenti argomenti:
Terapie complementari Indice glicemico Terapie secondarie

1.1  Terapie complementari

Rp.: Diabete orale
GLUCOSE TOLERANCE FACTOR (complesso di cromo-chelato). (Biofrid, D27316 Hoya)
D.S. secondo le istruzioni del produttore.
Rp.: Diabete orale
Lievito primario Burgerstein
D.S. secondo le istruzioni del produttore.
Rp.: Diabete orale
Legumin. Phaseoli 200
D.S. Una manciata di bucce. Cuocere in 1/2 litro di acqua fino a ridurla a metà. Bere il decotto in 2 porzioni (mattina e sera)


Disturbi leggeri:
Le proposte naturopatiche sono essenzialmente le seguenti:

  • Regolazione del tenore di vita e dieta adatta (fatta da un esperto del ramo).
  • Normalizzazione del peso e trattamento contro ev. costipazione.
  • Fitoterapia con Phaseolus, Auriculae, Bardana, Potentilla aurea, Galega, Mirtilli, Poterium.

Personalmente, per curare il diabete non uso la fitoterapia, ma punto piuttosto sul tenore di vita, dieta e medicamenti (derivati di sulfanil- ...).

Nella fase iniziale del diabete mellito serve soprattutto la somministrazione di cromo e di zinco in preparazioni ortomolecolari (facilmente assorbibile dall'organismo) perchè i due elementi facilitano il trapasso del glucosio tramite le membrane cellulari:

Disturbi medi e gravi:
vanno curati dal medico che dispone non solo dei medicamenti appropriati ma che indica anche le procedure di controllo e di somministrazione. L'aggiunta di Cr e Zn come indicato sopra può diminuire notevolmente l'uso di insulina.
Il Diabete II va curato dal paziente stesso il quale deve ricevere come prima cosa una buona istruzione diagnostica, dietetica e farmacologica da parte dei medici e dietisti. Purtroppo questa è spesso scarsa visto i costi, l'impegno di tempo necessario e le vigenti "ideologie infondate" in merito. è comunque un ottimo campo d'impegno per dei naturopati ben istruiti in materia. I requisiti indispensabili sono:

  • pratica nell'uso di strumenti analitici per misurare la glicemia e nell'interpretazione dei risultati;
  • pratica nel determinare i fabbisogni nutritivi quantitativi e qualitativi in funzione del peso corporeo, l'attività fisica, la rate metabolica, il tenore e le condizioni di vita;
  • pratica nell'uso di tabelle dietetiche e indici di glucosio per comporre pasti più e meno indicati;
  • dimestichezza nell'uso di micronutrienti come agenti terapeutici e preventivi;
  • doti di motivazione verso il cliente;
  • doti didattiche per insegnare al cliente il "fai da te";
  • doti di sorveglianza per controllare i risultati e per eventualmente correggere il tiro.

◦⦆─────⦅◦

1.2  Indice glicemico

Di particolare aiuto è l'osservazione dell'indice glicemico degli alimenti da consumare:
Si compongono i pasti dando la preferenza a alimenti con indice glicemico basso.

.html .pdf .xls        

Il Suo Browser non riesce a far vedere il link. Lo trova sotto IndiceGlicemico

◦⦆─────⦅◦

1.3  Terapie secondarie

Microangiopatie / Neuropatie locali

Rp.: Microangiopatie / Neuropatie locali topico
Oleum Arnicae (microcircolazione)
Oleum Calendulae (curativo/dermico)
Oleum Hyperici (calmante/nervoso)
aa ad 50
D.S. Spalmare regolarmente dopo la doccia poche gocce sul piede e sulla gamba.

Per il trattamento locale è molto efficace il seguente rimedio se applicato a lunghissima scadenza.
Altri rimedi noti in naturopatia possono essere aggiunti, specialmente integratori alimentari che promuovono la circolazione capillare.

Macroangiopatie

Rp.: Macroangiopatie orale
TM Alium ursinum 2'200 (dose annua)
D.S.Ingerire giornalmente e regolarmente 6 ml in poca acqua.

Come prevenzione e regolarmente a livello sistemico. Abbassa progressivamente i depositi sclerotici nelle arterie (ca. 40% all'anno) e ha il vantaggio di non lasciare odore di aglio.
Per delle forme aterosclerotiche possono essere aggiunti altri rimedi noti in naturopatia (specialmente integratori alimentari).


Micosi

Micosi it.Wikipedia Micosi ildermatologorisponde

Rp.: Micosi topico
Oleum Frumenti 27 (micostatico)
Aeth. Melaleucae 2 (germicida)
Aeth. Lavandulae 0.5 (cicatrizzante)
Aeth. Myrrhae 0.5 (funghicida)
D.S. Spalmare poche gocce 2 x dì sulle parti infette fino a 3 settimane dopo che sono spariti i sintomi.

Curare bene i piedi e appena sorge il minimo dubbio di una micosi usare il rimedio per almeno tre settimane di seguito


Ferite, Infezioni, Ulcera, Decubiti

Rp.: Ferite, Infezioni, Ulcera, Decubiti topico
Aeth. Lavandulae 10 (curativo)
D.S. 1 goccia 2 x dì sulla ferita fino a 1 settimana dopo la cicatrizzazione.

Le proprietà di un ottimo olio eterico di lavanda si prestano per la cura delle ferite in quanto sono disinfettanti, ricostruiscono il tessuto quanto possibile e cicatrizzano bene:

Medicazione ortomolecolare

L'esperienza dimostra che una cura ortomolecolare (integratori alimentari) serve per aumentare la tolleranza al glucosio (Cr, Zn, Mn, ...) come per prevenire i sintomi secondari (cardiovascolari, degenerativi, neuropatici).

Dieta per diabetici

Dieta e diabete my-personaltrainer

Riguardo la dieta per diabetici sono in vigore molte raccomandazioni concernenti sia l'ammontare energetico sia la composizione degli alimenti. La più divulgata da noi è curata dalla: Fondazione Nutrizione e Diabete, Bremgartenstrasse115, 3012 Berna dove è anche reperibile il relativo materiale.

Come terapista non sono per niente convinto dei suggerimenti di questa fondazione perchè alcuni relativi studi australiani, statunitensi e scandinavi rivelano ben altri risultati.

Stando alle loro raccomandazioni e alle mie esperienze come terapista consiglio una dieta "lipoproteica" (con indice di glucosio basso), sufficiente movimento, luce e nessuna cura dimagrante in quanto a lunga scadenza porta a un aumento del peso corporeo).

2.  Ricettario tiroide

Sono trattati i seguenti argomenti:
Ipertiroidismo Ipotiroidismo Tiroidite Neoplasmi tiroidali

2.1  Ipertiroidismo

Rp.: A) Ipertiroidismo (complementare) orale
Tinct. Hb. Lycopi 40 regolatore sintesi tirosina
Tinct. Scutellariae 20 regolatore neurovegetativo
Tinct. Hb. Hyperici 100 regolatore neurovegetativo
D.S.ingerire una pipetta (1ml→40gtt.) 3 x dì in poca acqua tiepida Abbreviazioni
Rp.: B) Ipertiroidismo (complementare) orale
Thyreogutt (Schwabe) (90% TM Leonurus, 10% TM Lycopus) (Leonurus: cardiocalmante specifico)
D.S. Ingerire 3 x dì. 3-5-8 gtt.
Rp.: C) Ipertiroidismo (complementare) orale
Mutellon (Klein) (Leonurus, Lycopus, Valeriana)
D.S.Ingerire 3 x dì 30...40 gtt.


◦⦆─────⦅◦

2.2  Ipotiroidismo

Rp.: D) Ipotiroidismo (iodioindotto, complementare) orale
Tinct. Fucus vesciculosus 20 (iodio)
Tinct. Assenzi (stim. metab.)
Tinct. Damianae (invogliante)
Tinct. Colae (stimolante)
Tinct. Urticae (diuretico, tess.connet.)
Tinct. Rhamni frang. (lassativo)
Tinct. Aloae aa ad 60 (stim. digest.)
D.S.Ingerire 3 x dì prima dei pasti 2 ml in poca acqua

Innanzitutto bisogna consumare sale iodato!


◦⦆─────⦅◦

2.3  Tiroidite

Rp.: E) Tiroidite (complementare) topico
O.E. Eucalipti (virostatico)
O.E. Melaleuca aa 01 (antivirale)
O.E. Menta (localanestetico freddo)
O.E. Garofano aa 00.5 (localanestetico caldo)
O.E. Nigellae ad 30 (antistaminico)
D.S. Spalmare ogni 2 ore poche gocce sul collo

◦⦆─────⦅◦

2.4  Neoplasmi tiroidali

Rp.: F) Neoplasmi tiroidali (complementare) topico
O.E. Cera d'api
O.E. Violae odorata aa 01
O.E. Oenotherae ad 50
D.S.Spalmare dolcemente sul collo e sulla regione della tiroide.


3.  Fitoormoni sessuali

3.1  Fitorimedi sessuali

Terapie emmenagoghe it.Wikipedia Terapie devianti MmP Fitoormoni Google

Sostanze simili agli ormoni, come i flavonoidi contenuti in molte piante nutritive e i cosiddetti fitoestrogeni contenuti nelle leguminacee.

Fra l'altro, Rina Nissim, nel suo libro "ménopause" e "mamamélis" cita le seguenti piante medicinali come fito-ormoni sessuali femminili e le usa nelle sue ricette per rimedi fitoterapici. Le classifica secondo i criteri "estrogenici" e "progesteronici" nel seguente modo:

  • Fitoestrogeni: cupressus, meliloti, ribes niger, salvia e salvia sclarea, crataegus, lamponi, fruct. rosae caninae, more.
  • Fitoprogesteroni: alchemilla, achillea, agnus castus, lithospermum, spira ulmaria, sarsaparilla, tanacetum.

Gonadotropi e indirettamente "progesteronici"

Gonadotropina it.Wikipedia Patologia genitale MmP

  • Inibitori di FSH e LH: contracettivi. Sem. lithospermum officinale (Sem. Millii): giornalmente infuso per 6 mesi è usato dagli indiani d'america come contracettivo.
  • Inibitore di ormone gonadotropico tiroidale (TSH) e forse anche altri: Lycopus europaeus: usato per leggere forme di ipertiroidismo.
  • Stimolatori LH & Prolattina, inibitori FSH: lattagogico, regolatore estrogeni/gestageni a scapito di estrogeni, usato per iper-e polimenorrea e sindrome premestruale causa di iperfolliculinia ma anche erpes premestruale e acne e ematomi del ginocchio premestruale e per l'allattamento: Fruct. Agni casti: Estratto idrico o Tinct. 40 gtt. la mattina. AGNOLYT® (Madaus).
  • Stimolatori di prolattina: lattagogici. Hb. Galega: infuso giornaliero per mamme che allattano: GALEGRAN® (in Austria). Ma anche il seme del fieno greco.
  • Stimolatori di ormoni gonadotropi: tutti anche FSH & LH. Hb. Dauci carotidis (il verde della carota volgare): Fresco o in tintura.

Estrogenici

Estrogeni my-personaltrainer.it Ricettario popolare MmP Cimicifuga inerboristeria.com

  • Sem. punica granatum: cave! contiene altissime dosi di estradioli ed è obsoleto per la difficoltà di dosaggio.
  • Bulb. pueraria mirifica: usato in Tailandia come rimedio di giovinezza. Cave! Da noi obsoleto per trucchi, prezzo e dosaggio.
  • Luppolo: usato come nervino (calmante: vedi patologia del sistema nervoso) e anafrodisiaco maschile ma é un vero estrogenico. Lo uso in ormonregolatori per queste sue proprietá.
  • Rheum rhaponticum: usato prevalentemente per disturbi menopausali causati da squilibri estrogenici/prostagenici. PHYTOESTROL® (Müller, Göppingen). Da non confondere con il Rheum off. che é un lassativo.
  • Cimicifuga: usata prevalentemente per disturbi menopausali causati da squilibri estrogenici/prostagenici. REMIFEMIN® (Schaper & Brümer), CIMICIFUGA OLIGOPLEX® (Madaus), CIMICIFUGA PENTAKRAN® (DHV).

Progesteronici

Progesterone it.Wikipedia Patologia crescita e sviluppo MmP Alchemilla my-personaltrainer.it

  • Alchemilla, achillea, spira ulmaria, sarsaparilla.
  • Rad. Caulophylli: La uso prevalentemente come spasmolitico uterino ed emmenagogo.

Tutti questi rimedi li uso in senso progesteronico anche se non conosco esattamente il loro meccanismo ormonale (conosco solo i loro effetti che vanno indubbiamente anche in questa direzione).

Composizione di fitorimedi individuali

Fitoterapia it.Wikipedia Fitoterapia popolare MmP


Fitoterapia

Per dei disturbi ormonali / funzionali è spesso possibile riequilibrare il sistema ormonale con rimedi fitoterapeutici. Richiede anzitutto la collaborazione di un ginecologo per uno specchio ormonale completo e affidabile, una diagnosi mirata e delle consultazioni approfondite. In base a questo e dopo un'anamnesi che meriti questo nome si tenta di:

  • Capire in che punto il processo ciclico sregolato e in che direzione.
  • Inventare possibili "interventi" per correggere la regolazione.
  • Trovare rimedi praticabili e strumenti adatti.

Solo se questo è fatto in modo soddisfacente, si puó osare iniziare la cura.

◦⦆─────⦅◦

3.2  Ricettario prostatico

Disturbi di minzione; ipertrofia / adenoma

Prostata it.Wikipedia Neoplasmi MmP

Rp.: Prostata: Disturbi di minzione; ipertrofia/adenoma di prostata. orale
Granufink Kürbiskern-Granulat 1000 (sem. cucurbita pepo)
Fink, D-Herrenberg
D.S. 2 ... 4 c.m. x dì in musli, latte, yoghurt per parecchi mesi.
Rp.: Prostata: Disturbi di minzione; ipertrofia/adenoma di prostata. orale
Prostatonin Pharmaton Sabal serrulata & Urtica
D.S. Secondo le indicazioni del produttore.
Terapia ortomolecolare
Rp.: Ipertrofia/adenoma di prostata. orale
Zinco mg 30...60
Olio di Enotera caps. 2...4
Olio di pesce gr 1...3 omega-3 senza vitamine
Aminoacidi: L-Glicina, L-Alanina, L-Acido-glutamminico
aa mg 500


◦⦆─────⦅◦

3.3  Ricettario -menorreico

Dismenorrea

Mestruazioni dolorose e forti.

Rp.: Dismenorrea orale
TM Chamomillae 10 antinfiammatorio
TM Rutae 30 motilità uterina
TM Alchemillae ad 50 calmante uterino
D.S.In caso di dolori mestruali fino a 5 x dì 3 ml.

( con disposizione stitica/discratica)

Rp.: Dismenorrea con disposizione stitica/discratica orale
TM Frangulae lassativo
TM Achillea millefolii tonificante uterino
TM Sennae lassativo
TM Graminis aa 25 antidiscratico
D.S. Ingerire fino a tre x dì 1 ml (40 gtt.) in un Pò di acqua tiepida
Rp.: Dismenorrea spastica orale
Tinct. Belladonnae 1 spasmolitico musc. liscia
Tinct. Frangulae 50 lassativo
D.S. 20 gtt. la sera ed ev. in caso di spasmi fino a 3 x dì.

(applicazione sulla benda)

Rp.: Dismenorrea applicazione sulla benda
O.E. Melissae nervino
O.E. Eucalipti stimolante
O.E. Foeniculi aa ad 6 carminativo
Ol. Calendulae ad 30 dermarigenerativo, vettore olii essenz.
D.S. 20 gtt. sulla benda.

(applicazone locale)

Rp.: Dismenorrea (applicazione locale) topico
OL. Chamomillae inf. 20 antiinfiammatorio
O.E. Carvi gtt. X carminativo
O.E. Foeniculi gtt. X carminativo
O.E. Menthae pip. gtt. XX localanestetico
D.S.Spalmare poche gocce sul basso ventre.
Terapia ortomolecolare
Rp.: Dismenorrea orale
Vit. E mg 400
Niacina (B3) mg 100 ... 300 assieme a
Vit. C mg 500
Magnesio mg 400
Olio di Enotera caps. 4..6



Amenorrea, oligomenorrea acuta

Amenorrea it.Wikipedia Ricettario genitali MmP Amenorrea albanesi.it

Rp.: Amenorrea, oligomenorrea acuta orale
Hb Gratiolae emmenagogo
Fol. Rutae emmenagogo
Fol. Sennae lassativo
Fruct. Foeniculi aa 25 carminativo
m.f. species. D.S. 1 c.m. in 1/2 l di acqua bollente. Infusione 20 min. Bere la mattina a digiuno entro 1 ora (cave! abortivo)

Ipermenorrea funzionale acuta

Mestruazione it.Wikipedia Patologia genitale MmP

Rp.: Ipermenorrea funzionale acuta orale
Cave! escludere carcinomi genitali con un esame ginecologico
Hb Polygoni hydropip stiptico
Hb Equiseti coagulante
Hb Millefolii aa ad 100 tonificante
m.f. species. D.S. 2 c.t. in una tazza di acqua. Cuocere brevemente poi lasciar riposare 20 min. bere 3 x dì.


Poli- iper- a- oligo- menorrea cronica

I seguenti sono fitoestrogeni che infuiscono il riequilibrio ormonale.

Rp.: Polimenorrea; ipermenorrea, amenorrea, oligomenorrea cronica orale
TM Agnus Castis 50 ormoregolatore
D.S. 1 ml matttina a digiuno per parecchi mesi.
Rp.: Polimenorrea; ipermenorrea, amenorrea, oligomenorrea cronica orale
Agnolyt Madaus agnus castus
D.S. Secondo le indicazioni del produttore.


◦⦆─────⦅◦

3.4  Parametropatia spastica (pelvipatia)

Rp.: Parametropatia spastica, pelvipatia orale

Giovani, discratici:

TM Cimicifugae ormonregolatore
TM Graminis antidiscratico
TM Rutae spasmolitico (Cave! abortivo)
TM Millefolii aa ad 100 tonificante
D.S. 1 ml 3 x dì per parecchi mesi.
Rp.: Parametropatia spastica, pelvipatia orale

Menopausali:

TM Cimicifugae ormonregolatore
TM Camomillae spasmolitico
TM Equiseti tonif. tess. conn.
TM Millefolii aa ad 100 tonificante
D.S. 1 ml 3 x dì per parecchi mesi.


◦⦆─────⦅◦

3.5  Sindrome premestruale

Sindrome premestruale it.Wikipedia

Rp.: Sindrome premestruale orale
Generale, preventivo
Ol. Oenotherae 50
D.S.1 ... 3 c.t. x dì 1 settimana prima delle previste mestruazioni.
Rp.: Sindrome premestruale orale
Con tensioni, spasmi acuti
TM Pulsatilla
TM Valeriana aa ad 50
D.S. 1 ml 1 ... 5x dì.
Rp.: Sindrome premestruale orale
Con ansia, irrequietezza acuta
TM Scutellariae
TM Valerianae aa ad 50
D.S. 1 ml 1 ... 5 x dì.
Rp.: Sindrome premestruale orale
Con ritenzione di liquidi acuta
TM Taraxaci 50
D.S. 1 ml 3x dì .
Rp.: Sindrome premestruale SPM orale
Vit. B6 mg 50...100
Vit. E mg 400
Prep. multiminerale min. Zn10mg; Cr200mcg; Mn5mg
Calcio mg 800...1'000
Magnesio mg 400
Ol. Enotera caps. 4...8

Gli ingredienti delle ricette menzionate sopra possono essere facilmente combinati tra loro e combinati con le ricette per le "- menorree"


◦⦆─────⦅◦

3.6  Ricettario menopausale

Menopausa it.Wikipedia Ostetricia it.Wikipedia Patologia sistemi riproduttivi Dispensa MmP Fitoricettario popolare MedPop


Regolatori ormonali in genere

La Signora Nissim propone la seguente ricetta:

Rp.: Regolatore ormonale orale
Tinct. Alchemillae progesteronico
Tinct. Lithospermum progesteronico
Tinct. Agnus Casti progesteronico
Tinct. Achilleae aa 10 progesteronico
Tinct. Crataegi ad 46 estrogenico
D.S. Ingerire 20 gocce (0.5 ml) la mattina in poca acqua.
Rp.: Equilibratore del sistema ormonale orale
Tinct. Cimicifuga 30 fitoestrogeno
Tinct. Agni Casti 20 progesteronico
Tinct. Hydrastis uterotonico
Tinct. Senecio aa 15 riduzione del tempo di sanguinamento
Tinct.. Stramentum Aven. sedativo vegetale
Tinct. Hyperici aa ad 100 Disturbi psicovegetativi. Cave! Foto-sensibilizzazione
D.S. Ingerire 20 gocce (1 ml) 3 x dì con poca acqua.
Rp.: Regolatore ormonale ipermenorree orale
Tinct. Agnus Casti progesteronico
Tinct. Dioscorea aa 10 progesteronico
Tinct. Hydrastis normalizza le funzioni delle mucose
Tinct. Senecio Vulg. aa 5 estrogenico: emazie
Tinct. Cimicifugae ad 100 fitoestrogeno
D.S. Ingerire da 20...40 gocce (1...2ml) 3 x dì in poca acqua.
Cave! Controindicato (per scrupolo medico) a pazienti afflitti da tumori al seno (sensibilità agli estrogeni).

Se in menopausa si riscontrano emazie o ipermenorree, consultare il ginecologo. Se non c'è niente di preoccupante, proponiamo la ricetta sopra.


Sindrome menopausale

Rp.:Sindrome menopausale orale
Oleum Oenothera biennis L. 100 fonte di acido-gamma-linoleico (GLA)
D.S. Ingerire un cucchiaio da tè al mattino e uno alla sera (evtl. emulsionare con un po' di ricotta).
Rp.: Sindrome menopausale / "vescica debole" orale
Tinct. Sabal serrulata 3 sedativo delle vie urinarie
Tinct. Rhus aromaticae sedativo delle vie urinarie
Tinct. Humulus Lupulus aa 5 fitoestrogeno
Tinct. Agni Casti ad 100 progesteronico
D.S. Ingerire 40 gocce (2 ml) al mattino e alla sera con un po' d'acqua.
Rp.: Sindrome menopausale e svogliatezza orale
Tinct. Cimicifuga 30 fitoestrogeno
Tinct. Agnus Casti 20 progesteronico
Tinct. Dioscorea 15 progesteronico
Tinct. Damiana ad 100 stimola l'attività sessuale, psicostimolante
D.S. Ingerire 40 gocce (2 ml) al mattino e alla sera con un po' d'acqua.
Rp.: Sindrome menopausale e incontinenza orale
Tinct. Sabal serrulata 10 spasmolitico delle vie urinarie
Tinct. Rhus aromaticae 15 sedativo delle vie urinarie
Tinct. Humulus Lupulus 10 fitoestrogeno
Tinct. Agni Casti 15 progesteronico
Tinct. Equiseti 20 astringente
Tinct. Agrimonia ad 100 antispastico
D.S. Ingerire 40 gocce (2 ml) al mattino e alla sera con un po' d'acqua.
Rp.: Sindrome menopausale e vescica irritabile orale
Tinct. Cimicifuga 50 fitoestrogeno
Rhus aromaticae sedativo delle vie urinarie
Tinct. Humulus Lupulus aa 15 fitoestrogeno
Tinct. Agni Casti ad 100 progesteronico
D.S. Ingerire 40 gocce (2 ml) al mattino e alla sera con un po' d'acqua.


Vampate di calore

Vampata di calore it.Wikipedia

Rp.: Vampate di calore (Nissim) orale
Tinct. Salvia sclarea estrogenico
Tinct. Meliloti aa 10 estrogenico
Tinct. Cupressi estrogenico
Tinct. Hamamelis aa 5 astringente
D.S. Ingerire da 15 gocce (0.5ml) al giorno in un po' d'acqua.
Rp.: Vampate menopausali (Bianca) orale
Tinct. Cimicifugae ormonregolatore
Tinct. Camomillae spasmolitico
Tinct. Equiseti tonificante tessuto
Tinct. Millefolii aa ad 100 tonificante
D.S. Ingerire 40 gocce (1ml) 3 x dì per parecchi mesi.


Non cito le mie ricette contro le vampate di calore in quanto non hanno avuto grande successo e non prescrivo nemmeno rimedi contro questo disturbo. Il regolatore ormonale ( ricetta" vampate menopausali") contiene un alto tasso di cimicifuga (estrogenico)che normalmente riduce le vampate a un livello sopportabile (mi dicono); però per scrupolo medico non lo posso prescrivere alle pazienti afflitte da tumori al seno, sensibili agli estrogeni. Peter

Secchezza vaginale

Secchezza vaginale it.Wikipedia

Rp.: Secchezza vaginale (Nissim) topico
Ung. idrofilo 100
Oleum Ricinus 5
Ol.coct, Chamomillae 2.5
Aeth. Niaouli 1
Aeth. Limonis 1
Aeth. Cupressus 0.5
Aeth. Salvia scl. 0.5
M.f. unguentum D.S. spalmare nella vagina a necessità.
Rp.: Secchezza mucotica (vaginale) Composizione usata da Bianca topico
Oleum Oenothera biennis 30 acido gamma-linoleico è un precursore delle prostaglandine
Aeth. Salvia Sclarea gtte. XV riduce le sudorazioni notturne, effetto rilassante, regolatore e rinforzante sull'utero
Aeth. Lavanda gtte. V calmante, tonificante
Aeth. Benzoe Siam gtte. V Funge da fissatore naturale per gli oli eterici.
D.S. Spalmare poche gocce sulla vagina e metterne un po' anche all'interno.

La Signora Nissim consiglia la vitamine E, olio di lino, di germe di frumento, di enotera, boraggine ed estratto di meliloto ingeriti, e questo non posso che sostenerlo, anche se personalmente sono un po' più cauto con i dosaggi.


4.  Ormoni tissutali dermici

Acne giovanile

Acne giovanile it.Wikipedia Acne giovanile mybestlife.com

Rp.: Acne giovanile topico
Idrol. Hamamelidis 30 adstringente
NaCl Sale 3 isotonico
Succ. Limonis 2 battericida
Gran. Lecitina 50 emulgatore
m.f. solutum (1)
Ol. Oenotherae 10 prostaglandine
Aeth. Lavandulae gtt. XXX vulnerante
Aeth. Bergamottae gtt. X germicida
m.f. solutum (2)
m.f. emulsionem (2) in (1)
D.S. spalmare poche gocce sulle parti colpite 2 x dì.

L'olio di Enotera (in applicazione topica come orale) un ottimo inibitore di prostaglandine che promuovono le infiammazioni.

Prurito     

Rp.: Antistaminico cutaneo:esempio topico
Ol. Nigaellae sat. 10 antistaminico
Ol. calendula 15 dermacalmante
Aeth. Benzoe 0,2 dermaprotettivo
Aeth. lavanda angust. 1 germicida
Aeth. Camomilla matr. 0,5 granulazione, antinfiammatorio
D.S. Spalmare più volte al dì poche gocce sulla parte che prude.

L'olio di Nigella (in applicazione topica come orale) un ottimo antistaminico senza gli effetti collaterali degli antistaminici sintetici.



5.  Allegati

5.1  Nozioni

◦⦆─────⦅◦

5.2  Motori di ricerca

Motore ricerca MedPop


conGoogle Yahoo MSN
  Cc by P. Forster 3.0-it 151230

Ricerca in Redazione:

PopUp: è una funzione che apre sul monitor una pagina indipendente dalle altre. Contiene poi i risultati della ricerca.


◦⦆─────⦅◦

5.3  Commenti

alla pagina RicettariMagistrali / | ormonale: ev. cliccare sul titolo per stilare un commento

Commento 
Autore 
Enter code 521

FogliettiFooter
clic →Domini di MedPop clic →Redazione di MedPop
Edit - History - Print - Recent Changes - Search
Page last modified on July 05, 2016, at 08:34 PM