Recent Changes - Search:

Pagine di servizio

Gruppi

Pagine in allestimento

Strumenti

Domini correlati

PmWiki

pmwiki.org

edit SideBar

Statuto di redazione

Gruppo in allestimento

Categorie: Legislazione


Mail: Statuto di redazione

1.  Incipit

La Medicina popolare è l'insieme di misure mediche e paramediche dal quale attinge chi ha bisogno di risolvere problemi di salute in ambito familiare. In maniera riduttiva è anche chiamata "automedicazione", anche se consiste per lo più di auto-interventi.

La medicina dotta o accademica è specializzata in gravi malattie acute. Per disturbi banali ha poco da offrire e riguardo le malattie croniche, per via dei costi, non si sente molto responsabile.

Questo sito intende promuovere la medicina popolare contemporanea mitteleuropea a favore di persone senza specifiche conoscenze sanitarie. Vedi anche Scopo del sito


2.  Funzioni del sito

  • Sede per autodidatti in medicina popolare contemporanea
  • Riferimento per apprendisti di galenica popolare e di naturopatia
  • Enciclopedia pubblica per medicina popolare europea contemporanea

3.  Materie trattate

  • Medicina popolare medio europea
  • curando il sapere medico tramandato nella nostra cultura,
  • basata possibilmente sull'evidenza e sulle
  • basi anatomiche, fisiologiche e patologiche delle contemporanee scienze naturali euro-americane.

3.1  Anatomia, fisiologia e patologia

scientifica contemporanea.

3.2  Rimedi e ricettari

prevalentemente fitoterapici e plausibili secondo i concetti biologici / fisiologici occidentali

3.3  Terapie

basate su tocco, rimedio e parola prevalentemente secondo approvate e plausibili tradizioni europee e secondo concetti anatomici, fisiologici e patologici

3.4  Metodi e tecniche curative

basati prevalentemente su fatti e argomentazioni biologiche e individuali (e solo secondariamente socioculturali) secondo concetti biologici scientifici.

3.5  Nozioni su temi correlati

anche se non sono conformi a concetti di biologia occidentale moderna (vedi "Materie escluse").


4.  Materie escluse

Escluse non significa ignorato, ma significa che non si menzionano suggerimenti inerenti a pratiche e applicazioni specifiche. Per esempio la "Medicina tradizionale cinese TCM" può essere trattata a fondo ma solo a livello nozionistico / enciclopedico. Vedi "Nozioni su temi correlati".

Specificatamente si tratta dei seguenti rami di medicina:

4.1  Medicine di "altre culture"

e/o appliccabili solo da specialisti dotti o alternativi:

  • Terapie alternative europee come omeopatia, medicina antroposofica ecc.
  • Terapie orientali (cinese, indiana ecc.)
  • Altre terapie "alternative", complementari, tradizionali ecc. applicabili solo da "specialisti"

Questi tre gruppi sono esclusi, perché richiedono una formazione "dotta" (come la nostra medicina accademica) ma in concetti alternativi alla biologia e fisiologia occidentale. Non sono quindi popolari nel senso del "fai da te".

4.2  Medicine "ideologiche"

non basati su concetti di evidenza ma su concetti mentali e/o spirituali umani

  • Terapie e comportamenti salutistici
  • Terapie e comportamenti spirituali

Questi due gruppi sono esclusi, perché richiedono delle specifiche ideologie e sono trattati ampiamente dalla religione e su siti divulgativi a carattere ideologico.


5.  Regole redazionali

  • Separazione formale tra fatti, interpretazioni e pareri: possibilmente "Neutral point of view" in fatti e interpretazioni. Pareri (non neutrali) separati e indicati.
  • Citazioni con le fonti linkate.
  • Indici linkati sui titoli del documento.
  • Rimandi a links su pagine enciclopediche come approfondimento di termini e temi non comuni.
  • Articoli di interesse comune e contenuto nozionistico (enciclopedico) preferibilmente da spostare (scrivere) in wikipedia e usare come link.
  • Delimitazione verso la sanitocrazia: come santitocrazia intendo la rete di strutture statali, parastatali, industriali, corporative e pubblicitarie che domina il mercato sanitario Svizzero.
  • Niente di propagandistico.

5.1  Eccezioni per "reclame"

I seguenti casi sono delle eccezioni e possono essere inclusi (solo gratuitamente) da un redattore con tacito consenso degli altri a richiesta del "inserente". Ogni redattore ha il diritto di veto:

  • per sostanziale collaborazione tecnica, informatica, divulgativa o redazionale nella pagina Collegamenti o su una pagina soggetto.
  • per "meceni" sulla HomePage
  • per associazioni professionali del nostro ramo sulla HomePage, nei Collegamenti o su una pagina soggetto.
  • perché sono colleghi che praticano simili terapie più o meno "popolari" sulla pagina Colleghi

5.2  Regole collaborative

In redazione si cerca il consenso. In casi di divergenze insormontabili si tenta una mediazione tramite una persona di fiducia, ritenuta tale da entrambe le parti. L'ultima decisione in caso di fallita mediazione è in mano a Peter, per la divisione CSA in mano a Bianca.


6.  Allegati

6.1  Commenti

alla pagina Redazione / Statuto di redazione

 

Commento 
Autore 
Enter code 844

Edit - History - Print - Recent Changes - Search
Page last modified on November 23, 2008, at 03:48 PM