Recent Changes - Search:

Pagine di servizio

Gruppi

Pagine in allestimento

Strumenti

Domini correlati

PmWiki

pmwiki.org

edit SideBar

: Micosi (malattie fungine)

Appunti CSA 2006: Terapisti complementari Infezioni

.php .html .pdf img GoDr CSA Patologia Infeziologia Micosi

✝Bianca Buser


Miceto (fungo)

a cura di D. Rüegg & P. Forster
credit: Dott.essa C. Gutti & Dr. A. Bernasconi

it.Wikipedia: Micosi Immagini Google: mycosis Immagini spl: mycosis

I funghi sono largamente diffusi in natura e vivono negli strati superficiali del suolo o come commensali di vari organismi vegetali ed animali. Alcuni possono causare malattia, chiamata micosi, in molti vegetali, animali, e nell' uomo. Le principali infezioni fungine di interesse clinico sono causate da: funghi dermatofitici (cute), Candida albincans (delle mucose), Aspergillus (porlone o generalizzato), zigomicosi (seni nasali), criptococco (polmoni e cervello), e istoplasma (polmone).

La reazione dell' organismo ai funghi dipende dal tipo di infezione e dal luogo interessato e le reazioni possono esssere una reazione tissutale minima dovuta a un'infezione superficiale cutanea da funghi dermatofitici con una risposta tissutale bassa, una reazione infiammatoria acuta che si osserva nelle infezioni micotiche delle mucose (candidosi delle mucose orale, esofagea e vaginale) con una vasodilatazione e infiltrazione di neutrofili e possibile ulcerazone e formazione di microascessi, e una reazione infiammatoria granulomatosa osservata nel tessuto sottocutaneo profondo e in alcune infezioni sistemiche (granuloma suppurativo), doce c'è una reazione neutrofila purulenta centrale (si possono ritrovare i funghi nel materiale purulento) circondata da una reazione granulomatosa istiocitaria.

1.  Dermatofiti

Immagini Google: Dermatophytes Immagini spl: Dermatophyta Wiki Commons: Tinea it.Wikipedia: Candida albicans Immagini Google: Candida Immagini spl: Candida Wikimedia Commons Candida albicans

"Dermatofita" non appartiene alla classificazione tassonomica, ma è una classifica medica per indicare funghi di varie famiglie in grado di vivere su derma o mucosa umana.

Sono trattati i seguenti temi: Candida albicans Trichophyton mentagrophytes

1.1  Candida albicans


Miceto Candida albicans

Vaginite
da Candida albicans

I funghi dermatofici sono frequenti e causano una serie di malattie cutanee che si localizzano sulla superficie cutanea; ma le ife si inseriscono tra i cheratinociti dell' epidermide disturbandone la normale maturazione e provocando reazioni infiammatorie del derma.

Molte specie di Candida sono commensali molto frequenti nelle cavità naturali dell'uomo. Si tratta infatti di funghi opportunisti per eccellenza. La sede più frequente è il cavo orale (vedi pag. 224 del libro di riferimento) e l' orifizio vulvo-vaginale (pag. 397). Nei soggetti immunodepressi, si può manifestare una infezione generale ematogena con piccoli ascessi in molti organi; nei malati di AIDS la candidosi esofagea è tra le più frequenti malattie da infezione opportunista. Sono particolarmente a rischio i tossicodipendenti che assumono droga per via endovenosa e pazienti con agranulazione venosa.

◦⦆─────⦅◦

1.2  Trichophyton mentagrophytes

L'infezione causa alcuni disturbi (inizialmente può essere asintomatica) e difficoltà a calzare le scarpe e può estendersi alle unghie, che appaiono inspessite e contornate. Si ricorda tra l'altro:

  • Il paziente ha prurito, o sensazione di bruciore o di tensione tra le dita della pianta del piede

Trichophyton mentagrophytes

Tinea pedis
  • La cute tra il terzo ed il quarto spazio fra le dita del piede inizia ad arrossarsi, a desquamarsi e a fessurarsi e diviene umida
  • In genere la pelle desquamata può comparire rossa brillante a causa dell'infiammazione.
  • Possono comparire piccole vescicole ed eruzioni.
  • Possono comparire abrasioni purulenti e piccole ragadi.

it.Wikipedia

2.  Aspergilli

Microbe Wiki: Aspergillus Immagini Google: Aspergillus Immagini spl: Aspergillus


Aspergillosi polmonare

Aspergillus fumigatus fungus

Gli aspergilli sono saprofiti molto diffusi nell'ambiente e solitamente non sono patogeni. I ceppi riconosciuti appartengono al 90% al genere Aspergillus fumigatus.

Infezioni opportunistiche sono frequenti nei leucemici, nei soggetti con trapianti d'organo, nei soggetti immunocompromessi dove può raggiungere il polmone e proliferare rapidamente (fig. 8.15).

Caratteristica importante di questo fungo, è la sua capacità di penetrare attraverso la parete dei vasi sanguigni, causando trombosi, occlusione vasale e necrosi tissutale (l' aspergillosi è trattata a pag. 198 del libro di riferimento).

3.  Cryptococcus

Microbe Wiki: Cryptococcus Immagini Google: Cryptococcus Immagini spl: Cryptococcus


Cryptococcus
neoformans

Cryptococcosi

Il fungo Criptococcus neoformans può causare meningite e polmonite. L'infezione umana avviene per via aerea di polveri secche, ed è gravissima soprattutto nei soggetti immunocompromessi (vedi fig. 8.16).

Al pari di Criptococcus, Histoplasma è un fungo contenuto nelle polveri secche (suoli contaminati da escrezioni di uccelli)., l' infezione avviene per via aerea, e può causare malattie generalizzate dei soggetti immunodepressi nei quali il fungo si diffonde per via ematica dal polmone alla milza, fegato e midollo osseo.

4.  Pneumocysti

Medico e bambino: Pneumocisti Immagini Google: Pneumocystis Immagini spl: Pneumocystis


Pneumocisti polmonare

Pneumocystis carinii fungus
nel polmone di infettato HIV

Pneumocysti carinii è un' importante causa di morte nei pazienti immunodepressi, in particolare in pazienti affetti da AIDS. Si tratta di un microrganismo molto diffuso e innocuo, pericoloso solo nei pazienti immuno - compromessi.

5.  Allegati

5.1  Impressum

Appunti CSA 2006: Terapisti complementari

Relatori:

Dott.essa C. Gutti & Dr. A. Bernasconi
credit: C. Gutti & A. Bernasconi

Testo a cura di:

P.Forster medico naturista

Autrice (da propri appunti):

✝Bianca Buser terapista corporea
e fitoterapista

Versione web:

Illustrazioni, collegamenti e cura di Daniela Rüegg

Cc by P. Forster & D. Rüegg 3.0-it

1a edizione 2006 2a edizione 2016

◦⦆─────⦅◦

5.2  Bibliografia

Libro di riferimento
Alan Stevens, James Lowe: Patologia, Casa Editrice Ambrosiana

per gli interessati ad un approfondimento:

G. Herold: Guida Pratica di Medicina Interna ed. Essebiemme.
◦⦆─────⦅◦

5.3  Pagine correlate, Sitografia

Google
sul Web in Enciclopedia

◦⦆─────⦅◦

5.4  Commenti

alla pagina Micosi (malattie fungine). Non dovesse apparire la casella per i commenti: cliccare sul titolo.

Peter31 May 2016, 12:55

Test

Commento 
Autore 
Enter code 158

◦⦆─────⦅◦  

clic→ Medicina popolare Formazione di terapisti complementari CSA: appunti

Licenza Creative Commons

P. Forster & D. Rüegg
Ultima modifica: June 16, 2016, at 08:55 PM
Edit - History - Print - Recent Changes - Search
Page last modified on June 16, 2016, at 08:55 PM