Recent Changes - Search:

Pagine di servizio

Gruppi

Pagine in allestimento

Strumenti

Domini correlati

PmWiki

pmwiki.org

edit SideBar

Farmacia domestica: introduzione

← .pdf 720px A4 →

Ricettari MedPop links
 Ricettari:  
 

Peter Forster
Bianca Buser

Cura, illustrazioni, collegamenti:
Daniela Rüegg

 

Riteniamo, che per banali e quotidiani danni e malanni (che sono trattati proficuamente dalla Medicina popolare) è controindicato far capo a medici specializzati con laurea universitaria e quindi pesare sulle Casse malati.
L'attività curativa della Medicina popolare include il rendere coscienti del fatto che ci si può arrangiare da soli (e possibilmente con propri mezzi e tempo) per risolvere banalità sanitarie quotidiane, senza dover ricorrere a specialisti laureati.

1.  Ricettario e fitofarmacia domestici


Ricettario domestico
.pdf       .xls

Farmacia domestica

L'esempio spiega, meglio di tante parole, cosa si intende per farmacia popolare. Il ricettario è usato da molti nostri pazienti, non solo in occasione di viaggi, ma anche come piccola farmacia domestica.

La farmacia completa con o senza astuccio o singoli ingredienti possono essere ordinati presso:

Bianca Buser, Zona Savanone, CH-6953 Lugaggia, Tel. 091 943 57 93 bianca.buser@bluewin.ch

2.  Cosa significa ...

... farmacia popolare?


Automedicazione
  • Tisane,
  • Fitoterapici,
  • Integratori alimentari,
  • Preparati farmaceutici senza bisogno di "ricetta medica" per curare danni e malanni quotidiani.

La parte più preziosa e anche più antica della farmacia popolare è costituita dai fitorimedi. Malauguratamente essi si sono ridotti a scialbe tisane per "salutisti", bimbi e senescenti. Questo è un grande peccato.

Come esperti praticanti in materia riusciamo quasi sempre a trovare delle preparazioni efficaci quanto i farmaci sintetici. Ma questo richiede tempo e impegno, perché per ogni individuo è necessaria una ricetta individuale e una preparazione "magistrale" elaborata manualmente da Bianca e Caterina insieme alle apprendiste di galenica. È questo sapere che applichiamo e divulghiamo, malgrado i notevoli successi che si ottengono, è un sapere che si sta estinguendo.

3.  Le piante

come fornitrici di sostanze terapeutiche


Piante medicinali

Le piante non possono sfuggire ai loro predatori. Per proteggersi hanno quindi dovuto sviluppare innumerevoli sostanze repellenti, tossiche, ormonoregolatrici, diarroiche, costipative.

Da tempo immemorabile, la medicina popolare si serve di queste sostanze, ottenendo notevole successo (sempre che non vengano utilizzate per la malattia sbagliata).


Un classico esempio è dato dagli oli eterici prodotti dalle piante, che servono a loro stesse come fungicidi, battericidi, virostatici e pesticidi. Noi attingiamo a questa fonte e dubitiamo che dei prodotti inventati da uomini e sintetizzati in apparecchiature possano competere con quanto ci offre la natura!

4.  Il rimedio ...

... giusto per la malattia sbagliata!


Acque aromatiche

Il tallone di Achille della medicina popolare è la scarsa capacità diagnostica. Per cui capita che potentissimi rimedi popolari non hanno l'effetto desiderato, perché sono usati per curare malattie sbagliate.

L'unico modo per ovviare a questo inconveniente è quello di aumentare la capacità pubblica di riconoscere almeno i sintomi di malattie e disturbi "banali". Sfogliando il sito troverete abbondante materiale che riguarda questa problematica. Basta osservare, riflettere e se necessario studiare.

5.  Ricette magistrali:

lettura
Nel corso degli ultimi cinquant'anni, l'arte di stilare e leggere ricette magistrali è andata quasi del tutto persa, anche perché le industrie farmaceutiche hanno introdotto nel mercato prodotti standardizzati. Chi si ricorda più del tempo in cui, vestiti, scarpe, pasti e rimedi si facevano a misura d'uomo?

Le ricette magistrali sono documenti; quindi per redigerle, onde impedirne errate interpretazioni, si deve sottostare a richieste formali molto severe.

Ogni farmacista è in grado di preparare, seguendo una ricetta, un perfetto rimedio (lo impara nel suo tirocinio). Se poi lo fa, questo è ancora da vedere. Normalmente non tiene in magazzino le sostanze basilari, perché dovrebbe investire un bel po' di capitale nello stoccaggio di medicamenti prefabbricati. Inoltre, se venisse preparato da lui,il costo del personale per una preparazione di un rimedio artigianale o semiartigianale sarebbe troppo elevatorendendolo impagabile ai più! Infine, manca pure la richiesta di prodotti fabbricati seguendo le ricette magistrali. È così che, dopo un dottorato in farmacologia, il farmacista diventa venditore di TONOPAN.

Segue un esempio di ricetta magistrale, eseguito secondo le norme:

5.1  Esempio ricetta

Rp.: Rigenerazione del fegato Ricetta, Indicazione
Signor Pinco Pallino Nome del paziente
Tinct. Cardui Mariani Tintura: Nome.
Tinct. Cynarae aa 20 aa: a uguali parti
Tinct. Taraxaci ad 100 ad: fino a ...
Aeth. Menthae pip. gtt. XX gtt.XX: 20 gocce
D.S. Prima dei pasti ingerire 1 ml 3 volte al giorno in un po' d'acqua tiepida. Dai, Segni
Locarno, 11.11.04 / for Luogo, Data, Firma

Questa è una tipica ricetta magistrale per migliorare le condizioni di un ammalato di epatite C.

Abbreviazioni



Chi fa fatica a decifrare la ricetta, si istruisca con i seguenti testi:

6.  Fare rimedi

... magistrali (Galenica)


Preparazione magistrale

Non è tanto una questione scolastica, bensì artigianale. Bianca con Caterina e le apprendiste Galenica Apprendistato dedicano molto tempo a questo difficile e meticoloso mestiere casalingo: la cucina deve essere ben attrezzata e occorre avere buone nozioni in arte culinaria.

Coloro che intendessero imparare questo antico e nello stesso tempo moderno mestiere consigliamo di:

  1. studiare attentamente il testo "Galenica" per rendersi conto a che cosa si va incontro FTP 4: Galenica
  2. annunciarsi presso Bianca e il gruppo di galenica: Bianca Buser, Zona Savanone, CH-6953 Lugaggia, +41 91 943 57 93, bianca.buser@bluewin.ch


7.  I tre pilastri

... della medicina popolare.
Si dimenticano spesso i seguenti tre pilastri:

  • I consigli del Farmacista
  • Le istruzioni dei Samaritani locali per il primo soccorso e la cura di traumi
  • I corsi delle sezioni locali della Croce Rossa per la cura di malati cronici

 

Un bravo Farmacista:
fa moltissimo per la medicina popolare: consiglia in modo competente come affrontare piccoli danni e malanni quotidiani e sa consigliare quando è meglio andare dal medico. È spesso sottovalutato, perché "vende". Sceglietevi un bravo farmacista di fiducia e vi risparmierete visite mediche inutili!


I Samaritani:
locali fanno un preziosissimo lavoro capillare, specialmente per quanto riguarda il primo soccorso. Ogni persona addetta alla cure dovrebbe appartenere a una sezione o dovrebbe aver seguito almeno qualche corso.


La Croce Rossa:
è una grandissima organizzazione. Esistono anche sezioni locali che organizzano ottimi corsi, che riguardano specialmente la cura di bambini e anziani. Ogni persona che si occupa delle cure dovrebbe aver fatto almeno un corso del genere.


8.  Ricettari


Trotula de Ruggero
Medichessa Salernitana

Ricette tipo per i più diversi disturbi e malattie si trovano nei rispettivi lucidi e per lo più nelle dispense Patologia e terapia PT. Un piccolo ricettario per ogni giorno e una farmacia casalinga si trovano sulla pagina Fitofarmacia casalinga mentre una raccolta di ricette per banali disturbi quotidiani si trovano sotto:


Daniela Rüegg & Monica Pescia curavunt

9.  Allegati

9.1  Ricettari

9.2  Ricette

☸ Foglietti illustrativi Antidiarroico gtt. Antidiarroico past. Antistaminico cutaneo Artrite persistente Asma bronchiale Bagno rilassante Bronchite allergica (asmatica) Calli, duroni Carenza di magnesio Carminativo Cisti gangleare, "ganglio" Cisti ovariche Cisti superficiali Cura dermica acquosa Cura dermica oleosa Cura gengive Dismenorrea 1 Dismenorrea 2 Dismenorrea 3 Diverticolite: base Equilibratore ormonale Flatulenza Furuncoli, ascessi Gengivite Germicida cutaneo Incontinenza urinaria Infezioni orecchie Infezioni orecchie: ausiliario Infezioni otorinolaringoiatriche, Inalazione Infezioni virali Ipermenorrea Laringite, Raucedine Mal d'orecchie 1 Mal di denti (bimbi) Mal di denti I Mal di denti II Mal di gola, faringite Mal di orecchie 2 Massaggio rilassante (bimbi) Modulo Naso tappato, Cura mucosi nasale Naso tappato, Doccia nasale Otite 1 Otite 2 Otite recidiva Paradontite Paradontite dolente Paradontite: cura Pelifugo Pelle dura: fibrostatico Psoriasi protettivo Psoriasi sintomatico Psoriasi sistemico Regolatore ormonale 1 Regolatore ormonale 2 Reumatismo Reumatismo, Artrite Rinopatie Secchezza mucosa vaginale Secchezza vaginale Sindrome menopausale Sindrome menopausale, incontinenza Sinusite, Impacchi Sinusite, Inalazione Stomatite Stomatite, Glossite Tinnitus, acufene Tonsillite, ascessi Tosse & catarri Traumi, lesioni Vampate di calore Vampate menopausali Vescica irritabile

9.3  Galenica

9.4  Erboristeria

9.5  Commentbox

alla pagina Galenica / Farmacia domestica: introduzione

Edit - History - Print - Recent Changes - Search
Page last modified on January 30, 2012, at 09:43 AM