Recent Changes - Search:

Pagine di servizio

Gruppi

Pagine in allestimento

Strumenti

Domini correlati

PmWiki

pmwiki.org

edit SideBar

Fumaria officinalis L.

← .pdf 720px A4 →

Tassonomia: ... → Papaverales → Fumariaceae → Fumaria off.

P. Forster & R. Zurini
a cura di Daniela Rüegg

La Fumaria officinale (Fumaria officinalis L., 1753) è una pianta erbacea annuale spontanea appartenente alla famiglia delle Fumariacee.
Deve il suo nome all'odore acre ed acido che sprigionano le radici quando viene estirpata.

1.  Distribuzione e habitat

Cresce ovunque: prati, campi, strade, in pianura ed in collina, è soprattutto presente nei coltivi, dove è considerata infestante; di solito preferisce zone di suolo smosso e fertile.

2.  Morfologia


Fumaria officinalis

Fumaria capreolata

È una pianta erbacea con un'altezza media di 20-30 cm, fino ad un massimo di 50 cm.

I fusticini verdi azzurrognoli sono glabri eretti o prostrati parzialmente rampicanti.

Le lunghe ed esili foglie sono picciolate e profondamente divise in sottili segmenti.

I fiori sono riuniti in infiorescenze racemose lasse portanti oltre venti fiori. Il colore dei fiori è rosa porpora più scuri all'apice e vagamente assomiglianti ad un calzino.

Si differenzia dalla Fumaria capreolata per il colore dei fiori che sono biancastri con la punta rosa e per l'altezza che può arrivare fino a 100 cm.

3.  Principi attivi

  • Alcaloidi: Fumarina (o Protopina), Fumoficinalina, Sinactina, Coridamina, Fumarosina, Sanguinarina, Criptopina, Stilopina. Questi alcaloidi in toto hanno una efficace azione anti-istaminica, antiaggregante delle piastrine e sudorifera,
  • Flavonoidi: Rutina, Isoquercitina, Kampferolo. Sono dotati di eccellente azione antispastica biliare e diuretica, oltre che leggermente sedativa.
  • Acidi organici: Acido fumarico, acido protocatechico, acido caffeico, acido clorogenico, acido citrico, acido malico e glicolico. Agiscono regolarizzando il metabolismo epatico.

Wikipedia.it

4.  Proprietà e uso

  • spasmolitico muscolatura liscia
  • anfocoleretico (regolatore del flusso biliare: lo aumenta se è insufficiente, lo frena quando è in eccesso e non agisce se non vi è necessità)
  • diuretico, lassativo, antistaminico, sudorifero, sedativo, antiaggregante piastrine, epatico, antipsoriatico ? (acido fumarico)

5.  Preparazioni fitoterapiche

Rp.: Spasmolitico, anfocoleretico orale
Hb. Fumaria off. 100 spasmolitico, anfocoleretico
f. spezies D.S. infusione 1 ... 2 c.t. / tazza; 1 ... 5 x dì prima dei pasti per qualche settimana
Rp.: Spasmolitico, anfocoleretico orale
Tinct. Fumaria off. 50 spasmolitico, anfocoleretico
D.S. 1 ... 2 ml; 1 ... 5 x dì prima dei pasti per qualche settimana



Controindicazioni, effetti collaterali: non noti

Rp.: Coliche biliari orale
Tinct. Fumaria off. 44 spasmolitico, anfocoleretico
Tinct. Belladonna 6 spasmolitico
m.f. Tinct. D.S. in fase acuta 1 ... 2 ml; 1 ... 5 x dì prima dei pasti


6.  Allegati

6.1  Commenti

Commento 
Autore 
Enter code 206


FogliettiFooter
clic →Domini di MedPop clic →Redazione di MedPop
Edit - History - Print - Recent Changes - Search
Page last modified on May 07, 2012, at 05:03 AM